> Scheda > Asilo nido il Boscoiattolo - NOVAZZANO

Asilo nido il Boscoiattolo - NOVAZZANO

Indirizzo:

Via - Casella postale:Via alle Scuole 4
CAP:6883
Localita:Novazzano
Telefono:091 682 14 90
Fax:
Natel:
Indirizzo e-mail:ilboscoiattolo@gmail.com
Sito internet:www.famigliediurne.ch
Distretto:Mendrisio



Generalità del responsabile:

Nome e cognome:Alessandra Brazzola
Formazione:Educatrice dell'infanzia
Telefono:
Natel:
Indirizzo e-mail:ilboscoiattolo@gmail.com


Referente giuridico
Associazione


Elenco dei servizi e delle attività offerte dal referente giuridico
Nido d'infazia per bambini dai 0 ai 3 anni e mezzo


Descrizione del servizio o dell'attività

Descrizione:
Il nido d’infanzia il Boscoiattolo è situato a Novazzano in via alle Scuole 4, in una casa monofamiliare organizzata su due piani e con un grande giardino privato. La casa che ospita il nido d’infanzia si trova in centro paese, molto vicino alla scuola elementare e alla scuola dell'infanzia. Lo stabile ha a disposizione due piani e l'organizzaziopne del nido d'infanzia ha potuto essere studiata nei dettagli seguendo i bisogni dei bambini dei 3 gruppi. Il gruppo dei bambini piccoli ha a disposizione due locali (una zona giorno e l'altro zona sonno) al pianterreno, in modo che questo favorisca anche le uscite nel giardino dell'abitazione. Il gruppo dei bambini medi ha a sua disposizione, sempre al pianterreno, due locali per la zona giorno (con tavoli per mangiare e con angoli gioco che rispondono ai bisogni dei bambini di quell'età) e un locale per riposare o fare dei giochi di movimento. All’esterno vi è a disposizione un grande giardino recintato.

Obiettivi:
Si tratta di una struttura di custodia collettiva con un progetto educativo. L‘Associazione Famiglie Diurne del Mendrisiotto (AFDM) ha sviluppato il progetto educativo sia sulla base della sua esperienza pluriennale nel settore degli asili nido che nel campo degli affidamenti diurni. Il progetto educativo si fonda sulla libertà del bambino di crescere e svilupparsi armoniosamente con l‘ambiente circostante, di fare esperienze personali che gli mostrino i propri limiti e gli indichino i propri successi, rafforzandolo nel percorso di autostima e sviluppando l’autonomia. Uno dei principi fondamentali di questo progetto educativo è l‘accoglienza, sia dei bambini che dei suoi genitori. Accoglienza in un luogo sicuro protetto dove tutta la famiglia si senta sostenuta e, soprattutto, ascoltata

Modalità organizzative:
1.L‘autorizzazione è stata richiesta per un numero massimo di 25 bambini. 2.Il nido è aperto circa 230 giorni all‘anno, dalle 7°° alle 19°°, dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi. Le chiusure annuali sono due: due settimane nel periodo estivo da stabilire di anno in anno e due settimane nel periodo natalizio. 3.I pasti per tutti i bambini vengono cucinati dalla cucina della scuola dell‘infanzia adiacente al nido. 4.Il nido è inserito in una casa su due piani con un ampio giardino. E‘ situata nel centro del paese, adiacente alla scuola dell’infanzia e con parcheggi a disposizione per i genitori. La zona è tranquilla e poco trafficata. La vicinanza con la scuola dell’infanzia favorisce la collaborazione con quest’ultima rispetto all’inserimento die bambini dell’ultimo ciclo dell’asilo nido.

Orari e giorni di apertura:
Dal lunedì al venerdì dalle 7.00 alle 19.00

Chiusura per vacanze (durata e periodi):
Chiuso 2 settimane periodo natalizio e due settimane estive (di regola l'ultima di giugno e la prima di luglio).


Utenza

Anni:Bambini in età prescolare
Numero dei posti a disposizione:25 (4 bambini da 0 a 12 mesi, 9 bambini dai 12 ai 24 mesi, 12 bambini dai 24 ai 36/48 mesi)

Condizione per l'ammissione:
Saranno accolti bambini di genitori occupati professionalmente, in formazione o che per motivi di salute, sociali o di integrazione hanno la necessità di un sostegno extra famigliare.

Modalità per l'iscrizione:
Contattare direttamente la responsabile educativa o l'ufficio di coordinamento (091. 682. 14 19)

Retta:
Secondo il reddito dei genitori

Modalità di pagamento:
30 giorni dalla data di emissione della fattura.

Possibili sussidi o contributi a favore dell'utenza:
Aiuti cantonali (universale e soggettivo per gli aventi diritto al sussidio della cassa malati)

Modalità di richiesta dei sussidi e dei contributi a favore dell'utenza:
Direttamente all'ufficio di coordinamento di Vacallo


Personale

No. operatori (% tempo di lavoro) e formazione:
Al momento 1 responsabile educativa (educatrice OSA e EI) 1 educatrice formata (OSA e EI) 1 educatrice formata OSA

Rapporto numero personale/utenti:
secondo disposizione di legge


Verifica della qualità

Documentazione sul servizio o l'attività a disposizione dell'utenza:
Carta dei servizi, regolamento del nido d'infanzia, protocolli sulla sicurezza, progetto pedagogico dell'associazione.

Strumenti di valutazione:
La disponibilità giornaliera e l’accoglienza degli educatori verso i genitori, servono a valutare costantemente la qualità del servizio proposto. Per problematiche personali, la responsabile del nido è sempre disposta ad organizzare un appuntamento privato con i genitori.

Procedura di reclamo per l'utenza:
In caso di mancato rispetto di quanto contenuto nella carta, il reclamo va fatto, proporzionalmente all’importanza della questione: all’educatore di riferimento, alla direzione del nido d’infanzia, alle coordinatrici dell’Associazione famiglie diurne del Mendrisiotto, al Comitato dell’Associazione. Il reclamo può essere fatto oralmente o scritto. In caso di mancanze gravi ai sensi del Codice Civile Svizzero o di insoddisfazione alla risposta della direzione o dell’Associazione, può essere inoltrato reclamo all’autorità cantonale competente in materia di vigilanza: l’Ufficio del sostegno a enti a attività per le famiglie e i giovani, Viale Officina 6, 6501 Bellinzona, tel. 091 814 71 52.
Ricerca del servizio o dell'attività
Scegli un distretto:


Denominazione di attività

Scegli un comune

Scegli un'età

Scegli un'attività