> Scheda > MAGGIO Associazione per l'assistenza e la cura a domicilio del comprensorio Malcantone-Vedeggio AGNO

MAGGIO Associazione per l'assistenza e la cura a domicilio del comprensorio Malcantone-Vedeggio AGNO

Indirizzo:

Via - Casella postale:via Campagna139
CAP:6982
Localita:Agno
Telefono:091 610 16 50
Fax:091 619 16 59
Natel:
Indirizzo e-mail:segreteria.maggio@sacd-ti.ch
Sito internet:
Distretto:Lugano



Generalità del responsabile:

Nome e cognome:Daniele Ryser
Formazione:Ingegnere
Telefono:091 610 16 51
Natel:079 478 31 21
Indirizzo e-mail:daniele.ryser@sacd-ti.ch


Referente giuridico
Associazione di diritto privato con mandato pubblico (LACD, Lsan, LAMal, Lsuss).


Elenco dei servizi e delle attività offerte dal referente giuridico
Servizio di cura e assistenza a domicilio, consulenza genitore bambino. Sede di Agno per i Comuni del Malcantone: Agnio, Caslano, Magliaso, Neggio, Pura, Ponte Tresa, Croglio, Sessa, Monteggio, Astano, Bedigliora, Curio, Novaggio, Miglieglia, Alto Malcantone, Aranno, Vernate. Sede di Lamone per i Comuni di Bioggio, Cademario, Manno, Arosio, Gravesano, Lamone, Cadempino, Bedano, Taverne-Torricella, Sigirino, Mezzovico, Camignolo, Bironico, Rivera, Medeglia, Isone. Ambulatori di consulenza ai genitori a Caslano, Novaggio e Rivera, Agno e Lamone.


Descrizione del servizio o dell'attività

Descrizione:
Consulenza sociosanitaria ai genitori di bambini in età prescolastica (0-3 anni).
Offerta di punti di incontro (socializzazione) a Caslano, Agno e Lamone.
Corsi per i genitori.

Obiettivi:
Offrire una consulenza sociosanitaria sullo sviluppo generale del bambino in età prescolastica (0-3 anni), sull'alimentazione e l'allattamento. Sostenere la famiglia in un momento di cambiamento dei loro ruoli.
Offrire l'occasione tramite i punti di incontro per uno scambio e una socializzazione tra i genitori.
Informare i genitori e i familiari sulle possibilità di accesso ai servizi sul territorio che erogano prestazioni nell'ambito della maternità e dell'infanzia.

Modalità organizzative:
Consulenze telefoniche i giorni feriali dalle 8.00 alle 10.00 al numero: 091 610 16 55. Consultazioni ad Agno, Caslano, Lamone e Rivera su appuntamento, telefonando nei giorni feriali al numero 091 610 16 55. Senza appuntamento: a Caslano ogni lunedì dalle 13.30 alle 16.30 c/o la scuola dell’infanzia Tribbia in via Camparlungo 20; ad Agno ogni giovedì dalle 13.30 alle 16.30 in via Campagna 13; a Lamone in via Casello 3; a Rivera ogni primo venerdì del mese dalle 13.30 alle 16.30 c/o il Centro diurno.

Orari e giorni di apertura:
Consulenza telefonica da lunedì a venerdì dalle ore 08.00 alle ore 10.00.
Visite a domicilio: su richiesta e appuntamento.
Consultori:
Agno (Viale Reina 9): tutti i giorni consulenza su appuntamento.
Caslano (scuola dell'infanzia, via Campolungo 29): ogni lunedì dalle 13.30 alle 16.30 senza appuntamento e gli altri giorni feriali su appuntamento.
Lamone (Centro civico, via Casello 3): ogni martedì dalle 13.30 alle 16.30 senza appuntamento e gli altri giorni feriali su appuntamento.
Novaggio (Centro scolastico): ogni 4° giovedì del mese dalle 14 alle 16.30 senza appuntamento.
Rivera (Centro diurno): ogni 1° venerdì del mese dalle 14 alle 16.30 senza appuntamento.
Punti di incontro: Caslano, Agno e Lamone, telefonare allo 091 610 16 50.

Chiusura per vacanze (durata e periodi):
Nessuna.


Utenza

Anni:Tutti i genitori e bambini domiciliati e residenti nei Comuni del Malcantone e del Vedeggio.
Numero dei posti a disposizione:

Condizione per l'ammissione:

Modalità per l'iscrizione:
Telefonica o per e-mail.

Retta:
Prestazioni gratuite per la consulenza , tariffe in funzione del reddito per le prestazioni di economia domestica. Per le prestazioni sanitarie vale la convenzione con santésuisse.

Modalità di pagamento:
Per le prestazioni non gratuite ve verrà emessa una fattura; le prestazioni Lamal vengono fatturate direttamente alla Cassa Malati.

Possibili sussidi o contributi a favore dell'utenza:
Nessuna.

Modalità di richiesta dei sussidi e dei contributi a favore dell'utenza:
.


Personale

No. operatori (% tempo di lavoro) e formazione:
1 infermiera consulente materno pediatrica diplomata (HFD) al 50%, 1 infermiera pediatrica con farmazione di assistente sociale al 50%, 1 infermiera pediatrica al 50%.

Rapporto numero personale/utenti:


Verifica della qualità

Documentazione sul servizio o l'attività a disposizione dell'utenza:
Documenti di presentazione del servizio.

Strumenti di valutazione:
Tramite le statistiche annuali e analisi della domanda e offerta sul territorio vengono fissati gli obiettivi futuri.

Procedura di reclamo per l'utenza:
Direttamente presso l'ente responsabile (091 610 16 50).
Ricerca del servizio o dell'attività
Scegli un distretto:


Denominazione di attività

Scegli un comune

Scegli un'età

Scegli un'attività