Prestazioni di aiuto alle vittime di reati

Il servizio d'aiuto alle vittime di reati (Servizio LAV), coordinato dal Delegato per l'aiuto alle vittime di reati, è un ente cantonale preposto all'applicazione della Legge federale concernente l'aiuto alle vittime di reati (LAV).

La missione del Servizio è quella di offrire alla vittima uno spazio d'ascolto e una consulenza. È compito del Servizio informare la vittima sui suoi diritti e doveri relativi alla procedura penale e assicurarle, se richiesto, l'accompagnamento in tutte le fasi del procedimento penale. Il servizio eroga delle prestazioni assicurando direttamente o tramite servizi terzi, assistenza sociale e/o materiale, psicologica, giuridica e medica. Le prestazioni del Servizio LAV sono gratuite. Alla vittima viene garantita una consulenza confidenziale e anonima e solo con il suo consenso l'operatrice sociale può contattare altri enti o autorità.

Il Servizio può assumere completamente i costi di aiuto immediato. Per l'assunzione delle spese di aiuto a più lungo termine (ad es. spese mediche, legali, terapeutiche) viene invece considerata la situazione finanziaria della vittima. Alla vittima può essere corrisposto, a determentate condizioni, un indennizzo per i danni subìti e/o per torto morale.

Vengono sostenute attività di prevenzione, sensibilizzazione, informazione e formazione con particolare riferimento alle vittime minorenni.

Ricerca del servizio o dell'attività
Scegli un distretto:


Denominazione di attività

Scegli un comune

Scegli un'età

Scegli un'attività


×