> Prima della nascita > IL PARTO > Il parto fisiologico

Il parto fisiologico

Far nascere un bebè richiede del tempo. Normalmente il travaglio è preceduto da una fase preparatoria che può essere molto lunga in cui le contrazioni uterine sono irregolari e talvolta dolorose. È una fase importante poiché ammorbidisce e prepara i tessuti e il bambino al parto. Dopodiché arriva il travaglio, fase della dilatazione, in cui le contrazioni sono regolari e più intense. Questo sarebbe il momento giusto per andare in ospedale. Le contrazioni servono a far dilatare il collo dell'utero e a incanalare lentamente la testa del bebè nel vostro bacino. È la parte più lunga del parto, generalmente dura diverse ore. Avvenuta la dilatazione subentra la fase delle spinte, più corta, che termina con la nascita del bambino. L'ultima fase corrisponde all'espulsione della placenta durante l'ora che segue la nascita del bebè.

    Ricerca del servizio o dell'attività
    Scegli un distretto:


    Denominazione di attività

    Scegli un comune

    Scegli un'età

    Scegli un'attività