> Prima della nascita > GRAVIDANZA E LAVORO > Tempo dedicato all'allattamento

Tempo dedicato all'allattamento

Le madri devono disporre del tempo necessario all'allattamento. Durante il primo anno di vita del bambino l'allattamento è considerato come tempo di lavoro secondo i seguenti principi:
  • se la lavoratrice allatta in azienda, tutto il tempo dedicato all'allattamento è considerato tempo di lavoro;
  • se la lavoratrice lascio il posto di lavoro per allattare: la metà del tempo di assenza va riconosciuto come tempo di lavoro, il tempo restante dedicato all'allattamento non deve essere compensato.
Il tempo necessario all'allattamento non è considerato come riposo e non può essere dedotto, né da un saldo di ore supplementari, né dalle vacanze.

    Ricerca del servizio o dell'attività
    Scegli un distretto:


    Denominazione di attività

    Scegli un comune

    Scegli un'età

    Scegli un'attività