> Prima della nascita > GRAVIDANZA E LAVORO > Indennità di maternità

Indennità di maternità

Hanno diritto all'indennità di maternità le donne che al momento della nascita del bambino:
  • esercitano un'attività lucrativa dipendente;
  • esercitano un'attività lucrativa indipendente;
  • collaborano nell'azienda appartenente al coniuge, alla famiglia o al convivente e ricevono un salario in contanti;
  • sono disoccupate e ricevono già un'indennità giornaliera dell'assicurazione contro la disoccupazione o adempirebbero le condizioni che vi danno diritto;
  • per malattia-infortunio o invalidità, sono incapaci al lavoro e percepiscono un'indennità giornaliera da parte di un'assicurazione sociale o privata a condizione che questa indennità sia stata calcolata sulla base di un salario guadagnato in precedenza;
  • hanno un contratto di lavoro valido ma il cui diritto alla continuazione del versamento del salario o al versamento di indennità giornaliere è giunto a termine.



    Condizioni di diritto

    Durata del diritto

    Importo
    Ricerca del servizio o dell'attività
    Scegli un distretto:


    Denominazione di attività

    Scegli un comune

    Scegli un'età

    Scegli un'attività