> Prima della nascita > GRAVIDANZA E LAVORO > Versamento del salario in caso di incapacità lavorativa

Versamento del salario in caso di incapacità lavorativa

Come in caso di malattia o infortunio, il datore di lavoro deve versare il salario per un periodo determinato alla donna che non può lavorare a causa della gravidanza. La lavoratrice deve comunque dimostrare, mediante certificato medico, che per motivi di salute non può lavorare. Se non è stata stipulata nessuna assicurazione per la perdita di guadagno in caso di malattia, la durata del versamento del salario dipende dal numero di anni di servizio presso il datore di lavoro.

    Ricerca del servizio o dell'attività
    Scegli un distretto:


    Denominazione di attività

    Scegli un comune

    Scegli un'età

    Scegli un'attività