> Prima della nascita > VISITE, ESAMI E ASSISTENZA DURANTE LA GRAVIDANZA > Prelievo per la diagnosi prenatale di malattie cromosomiche (difetti genetici)

Prelievo per la diagnosi prenatale di malattie cromosomiche (difetti genetici)

Non si può oggi affrontare il tema della gravidanza senza aprire questa difficile parentesi. Si tratta in primo luogo di test che non sono obbligatori ma dipendono dall'impostazione etica della coppia. La tendenza istintiva è di far uso di tutte le possibilità diagnostiche, ma i test prenatali per le malattie cromosomiche mettono di fronte a decisioni di cui si deve essere consci prima di affrontare il test (la continuazione o l'interruzione di gravidanza nel caso il feto sia portatore di un'anomalia).


    Il cariotipo fetale

    Il test biochimico

    Limiti della diagnosi prenatale
    Ricerca del servizio o dell'attività
    Scegli un distretto:


    Denominazione di attività

    Scegli un comune

    Scegli un'età

    Scegli un'attività