Alimentazione e gravidanza

Dal momento del concepimento fino al parto, l'organismo materno fornisce al bambino tutti i nutrimenti di cui ha bisogno: infatti tutto ciò che la donna mangia verrà scomposto in molecole che, attraverso la placenta, passeranno dal suo sangue a quello del nascituro. Fino a che il bambino non nascerà la gestante respira e mangia per lui: il vostro impegno, dunque, è determinante. Dosi e porzioni non devono diventare un'ossessione: basta sapere quali alimenti scegliere e quali evitare, per soddisfare le necessità più elementari. È necessario chiarire innanzitutto che l'antico adagio secondo cui una donna incinta deve “mangiare per due” è un modo infallibile per avere dei problemi. Amici e parenti benintenzionati spesso incitano la donna a mangiare di più, ma aspettare un bambino non significa certo dar sfogo agli eccessi alimentari. In gravidanza sono assolutamente da bandire le diete maniacali a favore di pasti regolari e porzioni corrette di alimenti.


    Aumento di peso durante la gravidanza

    Dieta ideale durante la gravidanza
    Ricerca del servizio o dell'attività
    Scegli un distretto:


    Denominazione di attività

    Scegli un comune

    Scegli un'età

    Scegli un'attività