> Prima della nascita > IL CONCEPIMENTO > Fecondazione assistita > Indagini sulle cause d'infertilità

Indagini sulle cause d'infertilità

Nelle donne, per ricercare ipotetiche disfunzioni ormonali o imperfezioni anatomico-funzionali, l'iter diagnostico prevede l'anamnesi (raccolta dati sulla salute, sui cicli mestruali, sulla sessualità e lo stile di vita della paziente), la valutazione ormonale (attraverso un prelievo ematico si valuta la follicologenesi - riserva ovarica - e l'ovulazione), la valutazione anatomica (cioè della buona integrità dell'apparato riproduttivo), il tampone batteriologico vaginale (prelievo del secreto vaginale). Per gli uomini, la cui capacità riproduttiva può essere compromessa da disfunzioni correlate alla produzione, all'emissione o alla funzionalità degli spermatozoi, l'iter diagnostico prevede l'anamnesi (raccolta dati sulla salute del paziente), lo spermiogramma (studio dettagliato della concentrazione, motilità e morfologia degli spermatozoi per individuare possibili anomalie del liquido seminale), la spermiocoltura e il tampone uretrale (identifica infezioni da batteri, miceti e virus).

    Ricerca del servizio o dell'attività
    Scegli un distretto:


    Denominazione di attività

    Scegli un comune

    Scegli un'età

    Scegli un'attività