> Prima della nascita > GRAVIDANZA E LAVORO

Gravidanza e lavoro

La gravidanza è un evento del tutto normale nella vita di una donna e non comporta, se non in alcuni casi, l'interruzione della normale attività quotidiana. Nonostante questo, è bene che la donna si sottoponga ai controlli che il medico riterrà necessari fin dall'inizio del periodo di gestazione. Durante la gravidanza la donna è più sensibile alle condizioni e all'ambiente in cui è chiamata a svolgere il proprio lavoro. Alcuni agenti fisici, chimici o biologici possono avere gravi conseguenze sullo sviluppo del feto e provocare aborti precoci. Simili conseguenze possono verificarsi anche se alla donna incinta, verso la fine della gravidanza, vengono affidati lavori faticosi. Il datore di lavoro è perciò tenuto a occupare le donne incinte in modo e in condizioni tali che la loro salute e la salute del bambino non siano pregiudicate.


    Lavori vietati

    Altre limitazioni dell'occupazione

    Versamento del salario in caso di incapacità lavorativa

    Riduzione delle vacanze

    Divieto di licenziamento

    Congedo maternità

    Indennità di maternità

    Allattamento

    Tempo dedicato all'allattamento

    Limitazione della durata del lavoro

    Responsabilità familiari
    Ricerca del servizio o dell'attività
    Scegli un distretto:


    Denominazione di attività

    Scegli un comune

    Scegli un'età

    Scegli un'attività